Chi era Leonard Starr, autore di strisce e sceneggiatore dei ThunderCats

leonard

Starr era nato a New York il 28 ottobre 1925. Dopo aver frequentato l’High School of Music and Art di Manhattan entrò al Pratt Institute di Brooklyn, college con indirizzi d’ingegneria, architettura e belle arti, considerato tra i migliori del Nord America. Nei primi anni del 1940, durante la sua permanenza al Pratt, Starr incominciò a lavorare per Funnies Incorporated di Harry “A” Chesler, una casa di produzione che forniva fumetti a diversi editori, tra cui Goodman Publications (Timely e in seguito Marvel), Quality Comics, Hillman e Fox.

Dopo passò a lavorare per varie case editrici, sia di fumetti che di romanzi pulp, incluse Better Publications, Consolidated Book, Hillman Periodicals e Fawcett Comics. In particolare lavorò su alcuni fumetti rosa assieme a Joe Simon e Jack Kirby e, nello specifico, sulla testata Young Romance pubblicata da Crestwood/Prize.

Tra il 1948 e il 1950 passò alla EC Comics, per la quale lavorò principalmente su War Against Crime!, che dal 12° numero cambiò titolazione nel ben più famoso The Vault of Horror. Nel decennio successivò entrò in DC Comics. Qui, fino al 1957, si dedicò principalmente alla realizzazione di copertine e alle matite di diverse testate come Doctor 13, House of Mystery, Gang Busters, Pow-Wow Smith, Indian Lawman e Star-Spangled War Stories. Lavorò anche per American Comics Group sulle testate Adventures into the Unknown, Operation Peril e Soldiers of Fortune. Nel mentre si dedicò al settore pubblicitario realizzando illustrazioni.

This entry was posted in Los Thundercats. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *